Sentenza d'appello: Niagara aveva ragione


commenti Inserito il 4 febbraio 2015 in | commenti Commenti (0)

Pene ridotte per Tufariello e Varsallona, assoluzione per il maresciallo Amatiello ma l'impianto accusatorio regge: la tentata concussione ci fu. L'ultima parola alla Cassazione

continua a leggere: Sentenza d'appello Niagara aveva ragione

Così i Noe terrorizzavano Niagara


commenti Inserito il 1 agosto 2013 in | commenti Commenti (0)

Pubblicate le motivazioni della condanna dei due marescialli e del loro amico imprenditore per la tentata concussione all'azienda ferrarese. Archiviata l'ennesima denuncia al nostro editore, Mauro Carretta

continua a leggere: Cos i Noe terrorizzavano Niagara

NIagara aveva ragione: condannati i Noe!


commenti Inserito il 29 gennaio 2013 in | commenti Commenti (0)

NIagara aveva ragione condannati i Noe

Riconosciuti colpevoli di tentata concussione i due carabinieri e l'imprenditore denunciati da Mauro Carretta, titolare dell'azienda di Poggio Renatico

continua a leggere: NIagara aveva ragione condannati i Noe

Rieccoci, il sequestro era ingiusto!


commenti Inserito il 11 gennaio 2013 in | commenti Commenti (0)

Rieccoci il sequestro era ingiusto

«Gli atti erano pubblicabili». Per questo il Riesame ha cancellato il decreto che ci aveva oscurato. Nell'allegato la sentenza del tribunale di Ferrara. Parafrasando Bogart: «E' l'articolo 21 bellezza...»

continua a leggere: Rieccoci il sequestro era ingiustoScarica file: Rieccoci il sequestro era ingiusto

Estense.com: colpo di scena, si aggrava l'accusa


commenti Inserito il 21 novembre 2012 in | commenti Commenti (0)

Recuperiamo dalla rassegna stampa un articolo di Estense.com sul processo Noe

continua a leggere: Estensecom colpo di scena si aggrava l'accusa

Il Carlino sul Processo ai Noe


commenti Inserito il 21 novembre 2012 in | commenti Commenti (0)

Processo Noe, i tre imputati scelgono l'abbreviato Tentata concussione, rinviati a giudizio due carabinieri del Noe

continua a leggere: Il Carlino sul Processo ai Noe

Caso Niagara/Noe sul sito più letto di Ferrara


commenti Inserito il 21 novembre 2012 in | commenti Commenti (0)

Niagara, i carabinieri imputati scelgono l’abbreviato e il pm chiede 5 anni La decisione delle difese dopo la richiesta di integrazione del pm

continua a leggere: Caso NiagaraNoe sul sito pi letto di Ferrara

Il processo come lo ha visto Il Fatto quotidiano


commenti Inserito il 21 novembre 2012 in | commenti Commenti (0)

Il Fatto Quotidiano: Caso Niagara, il pm chiede 5 anni per i due carabinieri del Noe. Il maresciallo Amatiello e il carabiniere Tufariello sono accusati di concussione. In concorso con l'imprenditore Varsallona, indussero con intimidazioni il legale dell'azienda che smaltisce rifiuti pericolosi a promettere loro tra i 20 e i 40mila euro per “ammorbidire” gli effetti dell’indagine su presunte violazioni in tema ambientale (di Marco Zavagli | Ferrara | 21 novembre 2012)

continua a leggere: Il processo come lo ha visto Il Fatto quotidiano

La pm chiede 5 anni per i Noe e il loro socio


commenti Inserito il 20 novembre 2012 in | commenti Commenti (0)

La requisitoria. Secondo l'accusa i tre avrebbero applicato lo stesso schema con altre aziende. Chiesta anche la trasmissione degli atti per un procedimento analogo che riguarda Cave Nord. Il colpo di scena: le difese chiedono e ottengono il rito abbreviato

continua a leggere: La pm chiede 5 anni per i Noe e il loro socio

Si aggrava l'accusa per i Noe e l'imprenditore


commenti Inserito il 26 ottobre 2012 in | commenti Commenti (0)

La pm Plazzi ha chiesto di integrare il capo d'accusa: gli imputati per concussione avrebbero indotto il titolare di Niagara a pagare avvalendosi della “consulenza" di una società che loro stessi stavano costituendo. Prossima udienza il 20 novembre

continua a leggere: Si aggrava l'accusa per i Noe e l'imprenditore



Seleziona pagina
1  2  3  4  Avanti >>


Categorie

Carabinieri - (11)

Corruzione - (7)

Indagini - (13)

Intercettazioni - (9)

Smaltimento rifiuti - (7)

Stampa - (4)


Ultimi Post

Sentenza d'appello: Niagara aveva ragione

Così i Noe terrorizzavano Niagara

NIagara aveva ragione: condannati i Noe!

Rieccoci, il sequestro era ingiusto!

Estense.com: colpo di scena, si aggrava l'accusa


Chi è Niagara

La difesa dell’ambiente è una questione complessa per ogni società avanzata che deve, da un lato, garantire elevati standard di qualità della vita e, dall’altro, gestire l’endemica emergenza rifiuti, conseguenza di modelli di comportamento sempre più orientati al consumo.
Produrre per consumare, consumare per inquinare. Questo, senza ricorrere a facili paradossi, è la drammatica catena che ogni cultura e pratica ecologica cerca di contrastare.
Al dilagare del fenomeno dell’inquinamento si associa il progressivo impoverimento delle fonti energetiche che impone un radicale ripensamento delle politiche di sfruttamento delle risorse della terra.
Vai al sito


Contattaci

Niagara Srl
Via Amendola, 12
44028 Poggio Renatico (FE)
Italy
t: +39 0532 82 98 01 o 0532 82 12 41
f: +39 0532 82 59 67
Email: info@niagarapoggio.it


Rss Feed

Segui gli aggiornamenti via RSS